Programma

Il programma primario

Il programma educativo-istruttivo si inizia a svolgere il 1° settembre e si conclude il 31 agosto. Presso la Scuola dell’infanzia Girasole, il programma primario regolare si effettua durante 10 ore giornaliere in lingua letteraria italiana. Come definito dalla Legge sull’educazione ed istruzione, il programma regolare comprende l’educazione, l’istruzione e la cura del bambino, durante il quale ci si assicura che siano sodisfati i bisogni primari del bambino che comprendono la tutela sanitaria, la corretta alimentazione e la previdenza sociale, e si adegua alle esigenze dello sviluppo dei bambini e alle loro capacità.

Pertanto, il programma di lavoro della Scuola dell’infanzia Girasole è progettato al fine di raggiungere i seguenti obiettivi formativi:

  • assicurare l’educazione e l’istruzione adeguate, attraverso la programmazione delle attività in base alle esigenze di sviluppo e ai bisogni e le possibilità individuali di ogni singolo bambino
  • porre le basi per lo studio, quale processo di apprendimento divertente ed interessante avviato dalla motivazione intrinseca di far fronte bisogno di conoscere e comprendere e quale mezzo per trovare risposta alla propria curiosità
  • garantire la promozione della lingua, scrittura, tradizione e cultura della Minoranza Nazionale Italiana, oltre a quella della maggioranza, attraverso il programma educativo-istruttivo che si svolge nella lingua letteraria italiana
  • stimolare nei bambini l’acquisizione di comportamenti adeguati che favoriscano la comprensione dei propri sentimenti e stati e la socializzazione, l’approvazione di se stesso nel rispetto dell’altro, la conoscenza del diverso al fine di raggiungere non solo l’accettazione ma soprattutto la comprensione e l’empatia
  • assicurare la cura della salute e il benessere fisico del bambino, attraverso esercizio fisico adeguato, alternando momenti di attività a quelli di riposo, attraverso una nutrizione sana ed equilibrata, assicurando ed insegnando ai bambini la cura per l’igiene personale e un’attenta cura agli ambienti di permanenza dei bambini.

Per realizzare tali obiettivi, si prevede:

  • la collaborazione con i genitori, quali partner per lo sviluppo psicofisico completo del bambino,  e la comunità locale, quale risorsa per ampliare le conoscenze
  • la collaborazione tra tutti i dipendenti della scuola dell’infanzia e con collaboratori professionisti esterni per riflettere sul proprio operato, progettare attività sempre più efficienti e migliorare l’offerta formativa dell’istituzione
  • seguire il programma di formazione professionale permanente, partecipando a seminari organizzati per i dipendenti delle istituzioni prescolari della minoranza nazionale italiana, ma anche della maggioranza
  • assicurare lo spazio, i materiali e l’organizzazione del lavoro volti a potenziare e sostenere lo sviluppo individuale e le esigenze di ogni bambino.

Le sezioni educativo-istruttive

Presso la Scuola dell’infanzia Girasole, il programma primario si realizza in due forme organizzative di base, per i bambini dal compiuto primo anno di vita fino all’iscrizione alla scuola elementare: le sezioni educativo-istruttive del nido dell’infanzia (da 1 ai 3 anni) e le sezioni educativo-istruttive della scuola dell’infanzia (dai 3 anni fino all’iscrizione alla scuola elementare).

Tutte le nostre sezioni sono, quindi, composte da bambini di età eterogenea, cioè ogni sezione è frequentata da bambini di età diversa. Tale scelta è stata dettata sia dall’esperienza che dai risultati delle ricerche scientifiche che ne hanno dimostrato i molteplici vantaggi.

Innanzitutto, presumere che tutti i bambini di una certa età abbiano tutti raggiunto una stessa fase dello sviluppo e che, di conseguenza, abbiano le stesse capacità per seguire un particolare programma ideato in modo specifico per quella fascia d’età, è irreale: ciò che potrebbe funzionare perfettamente sulla carta è in realtà difficile da implementare. Pertanto, il programma che viene da noi proposto, tende a rispettare lo sviluppo caratteristico del bambino adeguato alle diverse età, ma vuole altresì rispettare ogni bambino quale individuo, adattandosi alle esigenze, capacità ed interessi dei singoli per poi allargarsi all’intero gruppo.

Inoltre, è stato anche dimostrato che i bambini di età prescolare apprendono meglio se le nozioni e gli esempi vengono forniti sia dagli adulti che dagli altri bambini: quando i bambini si prendono cura gli uni degli altri, insegnano gli uni agli altri, imparano gli uni dagli altri, fortificano la loro autostima perché percepiscono l’effetto delle proprie azioni nel gruppo. Programmare il lavoro adeguandolo a bambini con diversi bagagli esperienziali e capacità, significa avere la capacità di osservare ogni singolo bambino e programmare attività per piccoli gruppi, in modo che i bambini possano imparare provando, confrontandosi, rispettando le opinioni altrui e sapendo esprimere se stessi. Ogni bambino deve avere allo stesso tempo l’opportunità’ di apprendere, insegnare, ascoltare, comunicare… L’accento non viene posto su cosa viene imparato, ma su come viene appreso.

L’intento, infine, è quello di rendere la vita alla scuola dell’infanzia quanto più affine alla vita reale, dove c’è sempre qualcuno di più grande e qualcuno più piccolo, qualcuno più capace e qualcuno meno, rappresentando un poligono naturale per acquisire capacità sociali ed emotive che, nella vita reale, si dimostrano essere più importanti della mera conoscenza di concetti.

Gli orari

La Scuola dell’infanzia Girasole, è aperta, durante i giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì dalle ore 06:30 alle ore 16:30, eccetto gli ultimi due giorni lavorativi di agosto, quando rimane chiusa per le pulizie generali.

L’organizzazione della giornata presso la nostra scuola dell’infanzia si svolge secondo il seguente orario, che viene adeguato a seconda delle esigenze dei bambini, dovute all’età e ai loro ritmi:

  • 06:30-08:00 accoglienza mattutina ed attività
  • 08:00 colazione
  • 08:30-10:00 attività
  • 10:00 merenda di frutta
  • 10:00-12:00 attività
  • 12:00 pranzo
  • 13:00-15:00 riposino pomeridiano / attività
  • 15:00-16:30 attività e rientro a casa